Una nuvola a colazione

Dopo i cornetti di ieri, farciti con una crema al cioccolato nera come la notte, avevo proprio il desiderio di aprirmi verso i cieli azzurri alleggeriti di soffici nuvole…

20180810_121323.jpg

Ecco allora la logica conseguenza del mio pensiero (a volte unidirezionale!):

Maritozzi alla panna !

La ricetta è quella classica, romana, ma con una piccola variante. Ho tolto le uova, come tendo a fare spesso, soprattutto se sono una o due.

INGREDIENTI

15g di lievito di birra

170ml di latte oppure 120ml di latte +1 uovo

75g di zucchero

80g di olio di semi

1 limoncino

200g di farina Manitoba

200g di farina 00 (anche se io uso la 0, perché a casa non manca mai!)

panna da montare!!!!!

PROCEDIMENTO

Sciogliere il lievito nel latte.

Aggiungere lo zucchero, l’olio, la farina e il limoncino.

Impastare per una decina di minuti, formare una palla e mettere a lievitare fino al raddoppio. Occorreranno 1 ora e mezza o 2.

Dividere la pasta lievitata in 10 pezzetti a cui dare la forma del maritozzo.

Disporre i maritozzi su una teglia foderata di carta forno e mettere, coperti con una pellicola, a lievitare nel forno spento a luce accesa per 1 ora circa.

A lievitazione avvenuta, estrarre la teglia, togliere la pellicola, spennellare la superficie dei maritozzi con un po’ di latte, portare la temperatura del forno statico a 170° ed infornare per 15 minuti.

Lasciar raffreddare, possibilmente su una griglia,

IMG_20180624_220109_628.jpg

montare la panna e farcire!!!

Se vi piace lo zucchero a velo, usatelo e spolverizzateli a volontà!

2

Buona fresca_leggera_golosità a tutti!

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: