Sabato pizza

Succeda quel che succeda, non esiste sabato senza pizza a Peacock’s house.Ma la pizza deve essere quella che faccio io, altrimenti non è sabato!

La passione per la pizza mi ha portata a sperimentare da sempre gli impasti più efficaci per un prodotto homemade.

Come tutti i lievitati richiede tempo, attenzioni e non può essere perciò destinata  alla cena di un giorno qualsiasi, oltre al fatto che da noi ha sempre rappresentato il preludio al weekend.

Con questa dose preparo un impasto per tre teglie da forno.

INGREDIENTI

50g di lievito di birra

400ml di acqua

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

un pizzico di sale

farina q. b. per un impasto morbido ma non appiccicoso

PROCEDIMENTO

In una ciotola sciogliere il lievito nell’acqua a temperatura ambiente.

Aggiungere l’olio e un po’ di farina. Far assorbire mescolando con una forchetta.

Amalgamare in modo graduale la farina e, ad un certo punto, anche il sale, che non deve mai entrare in contatto diretto con il lievito.

Quando l’impasto ha raggiunto la giusta consistenza, morbida ma non appiccicosa, formare una palla e mettere a lievitare aspettando che raddoppi (io utilizzo la stessa ciotola in cui ho impastato e copro con un canovaccio).

———————————————————–

A questo punto io ungo le mie tre teglie con dell’olio, stacco tre pezzi di pasta. Con ognuno faccio le classiche pieghe, cioè tiro leggermente la pasta tra le mani e la ripiego sotto per tre volte. Alla fine, chiudo la mia piccola pallina di pasta con un movimento simile a quello che si fa con le mozzarelle e la metto a raddoppiare sulla sua teglia.

Nel frattempo preparo il condimento. Ci sono le pizze classiche e quelle di stagione. Su tre teglie c’è posto per tutto!

La mozzarella è presente ovunque, compatta e poco acquosa. Io la trito, con il tritatutto, e la metto sotto a tutti gli altri condimenti, non sopra.

Inforno le pizze nella parte più bassa con la temperatura al massimo e a forno ventilato.

PIZZA CON LE ZUCCHINE

Dopo aver steso la pizza con le mani, cospargere di mozzarella.

Disporre sopra le zucchine tagliate a fettine sottili e condite con un po’ di sale e un filo di olio.

Appena sfornata, spruzzare la pizza con un po’ di limone. Il profumo e il gusto sono speciali!

IMG_20170708_205239_161.jpg

Buon appetito!  😘

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: