Coniglio in porchetta…a modo mio

Oggi mi sentivo ispirata! Dopo giorni e giorni completamente presa dalla scuola sto riprendendo ritmi più regolari e, anche a casa, riesco a rilassarmi in cucina.

Non capita spesso che abbia un intero coniglio a disposizione, perché li congeliamo già porzionati. Quando, aprendo il frigo, stamattina mi sono resa conto di averne uno, non ho resistito e ne ho approfittato!

Ho preparato tagliere e coltelli ben affilati e mi sono messa all’opera…

DSC_0016

Ho disossato il coniglio e ne ho ben disteso le carni (devo ammetterlo, mi sento un po’ Kay Scarpetta in queste situazioni!) e l’ho salato.

Poi ho preparato un battuto con finocchietto selvatico, aglio, carota, prosciutto, sale, peperoncino e pepe e l’ho spalmato sul coniglio.

DSC_0019

L’ho arrotolato, legato stretto e infornato ben chiuso in un sodino con olio, aglio e vino bianco, per circa un’ora e mezza.

 

Una volta ritirato, ho fatto raffreddare il rotolo,

IMG_20180930_223954_661

 

ho tolto lo spago e l’ho tagliato a fette.

IMG_20180930_224309_681

Buonissimissimo!!!!

IMG_20180930_224133_649

😘

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: