Crostata di spinaci

Se arrivano le amiche a trovarmi, non so starmene tranquilla a chiacchierare, ma adoro chiacchierare… cucinando.

Tiro fuori un po’ di ingredienti dal frigo ed il gioco è fatto!

Si chiacchiera, si cucina, si chiacchiera, si mangia, si ride…

i profumi ancora si fondono con le parole lievi in un pomeriggio di primavera, in una cucina inondata dal sole, nel mezzo della campagna.

Ieri a Peacock’s house. .

INGREDIENTI PER LA BASE BRISÉE

250g di farina

125g di burro

100ml di acqua

PROCEDIMENTO

Gli ingredienti devono essere freddissimi e impastati velocemente con il mixer.

La sfoglia va stesa e messa a cuocere, in una teglia imburrata ed infarinata, in forno a 180° per 30-40 minuti (ma se si ha fretta riesce benissimo anche a forno ventilato a 220° finché non prende una bella colorazione dorata).

Nel frattempo si prepara il ripieno…e qui entra in gioco la creatività! 😂

Che cosa ho fatto io?

In una padella ho messo a soffriggere un po’ di pancetta tagliata a striscioline e ho aggiunto un paio di cipollotti tagliati sottili.

Ho lessato una manciata di spinaci, li ho strizzati e ripassati nella padella con pancetta e cipolla.

Poi ho incorporato abbondante parmigiano grattugiato, sale, pepe e peperoncino, e frullato tutto .

Ho ricoperto con il composto la base della crostata, aggiunto tre sottilette e rimesso in forno, al massimo, per qualche minuto.

La crostata salata con base di pasta brisée a modo mio, è semplicissima e velocissima e, gustata con le amiche, speciale!

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: