Una scuola intera, in gita, insieme!

Si diviene comunità se si fa comunità! A scuola dobbiamo essere esempio di comunità, aprendo le classi, per condividere momenti di lavoro e momenti di festa, giornate dedicate a raggiungere un obiettivo comune e giornate votate al puro piacere di stare insieme.

Ecco allora che un giorno, una scuola intera, la nostra, ha chiuso i battenti.

Nelle aule silenziose, solo il profumo dei colori, dei quaderni e della colla.

I bambini, gli insegnanti, i collaboratori hanno deciso…di andare in gita!!!!!!!

Tutti insieme per le vie di Assisi, a visitare chiese e fare laboratori, a gustare il pranzo al sacco e a curiosare tra i negozi.

Parlare e ridere, anche a corto di fiato, lungo le salite che sembravano non finire mai, in una fredda giornata di inizio aprile.

E infine ridere ancora e cantare a squarciagola nelle corriere che, in fila indiana, ci riportavano stremati a casa.

Che cosa c’è di più bello?

Questi sono i bei momenti felici di cui facciamo dono ai nostri bambini. Momenti che entreranno a far parte della loro memoria affettiva e di cui torneranno a nutrirsi quando, ormai grandi, avranno fame di tenere nostalgie.

Sono certa che riusciranno sempre a strappare loro un sorriso!

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: